In programma

Cinema

Prossimamente

Qua la zampa!

Nel corso di cinque decenni, una sola voce – quella di un infaticabile cane – ci accompagna lungo un percorso avvincente ed esaltante che parla al cuore di chiunque abbia mai amato un animale. Anche se si reincarna nel corpo di molteplici cani nel corso degli anni, è il suo legame indissolubile con uno spirito affine di nome Ethan, che guida e ispira il cane durante il suo viaggio per far scoprire al padrone il suo scopo nella vita. Nel 1962 il bambino di otto anni Ethan Montgomery e sua madre salvano un cucciolo di Golden Retriever che trovano ferito e abbandonato. Nonostante le riserve del padre di Ethan, la famiglia adotta il cucciolo e lo chiama Bailey, da qui nascerà l'amicizia che durerà una vita. Bailey è completamente sotto la responsabilità di Ethan – che lo nutre, lo fa passeggiare, lo allena, e gli insegna anche dei trucchi indimenticabili. Quando Ethan diventa adolescente, trova il suo primo romantico amore nella bella e affascinante Hannah, pur rimanendo inseparabile dal suo fedele Bailey. Fresco di un infortunio che pone fine alla sua carriera calcistica e della devastante rottura con Hannah, Ethan va al college per iniziare il suo prossimo capitolo. Non potendo portare Bailey con sé, è costretto a lasciare il suo fidato compagno a casa. Mentre lui è via, il vecchio Bailey si ammala, e Ethan arriva dal veterinario giusto in tempo per il loro saluto finale. Ethan è inconsolabile. Non appena pensiamo che quella sia la fine del loro legame... Bailey rinasce nel corpo di Ellie, un Pastore Tedesco paramedico del Dipartimento di Polizia di Chicago. In effetti, nessuno più del cane è sorpreso di quanto stia accadendo, Bailey sente di essere ancora il migliore amico di Ethan. La prossima reincarnazione di Bailey è un Corgi chiamato Tino, poi un incrocio di Pastore Australiano e San Bernardo chiamato Buddy. Anche se Bailey non sa perché la sua anima continui a tornare ancora e ancora per nuove avventure, scoprirà che lo scopo delle sue molte vite sarà più determinante per il suo padrone di quanto lui avrebbe mai immaginato.

L'ora legale

In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l'ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell'agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un'alternativa in occasione del suo primo voto. I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, manco a dirlo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi; mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell'outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un “favore” che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo che permetterebbe di ampliare la clientela, e quindi gli incassi, del piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese. Il Popolo vive, o meglio si lascia vivere, in un perenne stato di precarietà e di illegalità. Le macchine in doppia fila, l'immondizia sparsa per strada, ambulanti e parcheggiatori abusivi, le buche, e, su tutto, l'assenza di controlli che rendono le giornate dei cittadini una costante via Crucis da affrontare con l'unica arma a loro disposizione: la lamentela. A poche ore dal voto, però, arriverà il fato, il caso, o forse il destino a dare al popolo la forza di reagire, consentendo ai cittadini uno scatto d'orgoglio che li porterà a ribaltare alle urne tutti i sondaggi pre elettorali. Pierpaolo Natoli verrà eletto a furor di popolo e con lui verrà eletta la legalità. Sapranno però i nostri concittadini fare i conti con la tanto attesa legalità?

La Sala

186 posti

3,50 € per tutti

Nessuna pubblicità

Totalmente accessibile

La sala è disponibile per saggi, conferenze, spettacoli e qualsiasi altra opera teatrale, con tecnici a vostra disposizione. Il teatro è dotato di un ottimo impianto audio\luci con una regia ben attrezzata.

E’ possibile, inoltre, organizzare compleanni per bambini.

Per informazioni più dettagliate contattateci!

News

2

Sai che c’è di nuovo?

Tutte le novità

Contatti

368 208218